comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:43 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 31 ottobre 2020
corriere tv
De Luca: «Ho ascoltato sindaci autentiche nullità, gente che andrebbe affidata ai servizi sociali»

Attualità lunedì 12 settembre 2016 ore 08:55

Alluvione, cento foto per cinquant’anni

La mostra sul disastro che devastò Firenze il 4 novembre 1966 fa tappa alla biblioteca Thouar a meno di tre mesi dall’anniversario



FIRENZE — La mostra conta oltre cento foto inedite dell’alluvione di Firenze e rimarrà nel chiostro della biblioteca Thouar dal 10 al 22 settembre. I curatori sono Franco Mariani e Mattia Lattanzi. 

L’esposizione, organizzata dall’Associazione Firenze Promuove assieme al Comune di Firenze Consigli di Quartiere 1 2 3 4 5, vede, su 80 pannelli, esposte oltre 800 foto.

In quattro tappe svolte fino a ora, la mostra è stata visitata da oltre 100mila visitatori.

Le foto inedite sono il frutto dell’appello lanciato un anno fa dal presidente del Quartiere 1 Maurizio Sguanci, appello a cui hanno risposto in particolar modo Sergio Cipriani, che con le sue foto permette di documentare l’alluvione nella zona che va da Piazza Puccini a Porta a Prato, e Todaro Enrico che ha ritirato fuori tutto il materiale sapientemente archiviato nei giorni dell’alluvione dalla madre Maria Carta; tale materiale permette di vedere diverse foto particolari tra cui quelle del sottosuolo delle Basiliche di San Lorenzo e di Santa Croce.

Tra le nuove foto anche 16 scatti di Pulman, lo storico fotografo di Scandicci, che quel 4 novembre scattò diverse foto di Firenze sommersa dall’acqua.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità