QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°29° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 ottobre 2018

Cronaca martedì 09 ottobre 2018 ore 12:14

L'ex le tende una trappola e la violenta

Convinta a salire in casa per chiarire la situazione sentimentale è stata picchiata e costretta a subire violenza dall'ex convivente



FIRENZE — La vittima della violenza sessuale è una donna somala di 23 anni che nel pomeriggio di ieri è stata trovata dai carabinieri in lacrime in mezzo a via Pisana. E' stata lei stessa a dire come sono andate le cose.

Ai militari ha detto di essere stata convinta dall'ex, un suo connazionale di 29 anni, a salire in casa di un conoscente per chiarire alcuni aspetti del rapporto tra i due. Una volta in casa, però, lui l'ha aggredita e costretta a subire atti sessuali fino a quando lei non è riuscita a divincolarsi e scappare via. In strada, le sue urla hanno attratto l'attenzione di alcuni passanti che hanno avvertito il 112.

Grazie alla sua descrizione dell'aggressore, i carabinieri non hanno tardato a rintracciarlo. Nella casa sono stati poi trovati segni evidenti della violenza sessuale consumata che hanno avvalorato il racconto della vittima. Da qui l'arresto dell'uomo, incensurato e coniugato con un'altra sua connazionale che vive in Finlandia. Per lui si sono aperte le porte di Sollicciano.

La vittima, invece è stata portata a Careggi dove è stato attivato il codice rosa per le vittime di violenza. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità