Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità venerdì 17 giugno 2022 ore 19:00

Finalmente una piazza, via alla riqualificazione

Apre il cantiere per riqualificare uno degli slarghi più discussi del centro storico, un piccolo gioiello architettonico se non fosse per il degrado



FIRENZE — La nuova vita di piazza Brunelleschi parte dai marciapiedi, l'annuncio a lungo atteso è arrivato in queste ore da Palazzo Vecchio.

La piazza della Facoltà di Lettere dell'Università di Firenze è da anni al centro dei pensieri dei residenti: bivacchi, scritte sui muri, abbandono di rifiuti ingombranti ed anche un grave incidente hanno costellato la storia di un piccolo gioiello architettonico se non fosse stata caratterizzata dal totale degrado.

Già nel 2015 una sonora strigliata arrivò a Palazzo Vecchio da parte dell'allora rettore dell'Università di Firenze, Alberto Tesi. Nello stesso anno furono adottati i tornelli. Nel Gennaio 2020 l'annuncio del progetto che però non poteva ancora partire. A Luglio dello stesso anno erano stati avviati degli interventi di ripristino provvisori. Nel Dicembre 2020 la giunta ha approvato la riqualificazione

Lunedì 20 Giugno 2022 partiranno i lavori per il rifacimento dei marciapiedi perimetrali in pietra. Un intervento da 160mila euro, per una durata dei lavori prevista di quattro mesi. Il cantiere partirà dal tratto di marciapiede lato Università e le lavorazioni si svolgeranno sempre a traffico aperto, con soli divieti di sosta e restringimento di carreggiata nei tratti interessati.

“Come avevamo annunciato - ha detto l’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti -, iniziano lunedì i lavori di rifacimento dei marciapiedi, per poi dare il via al cantiere nella piazza, al termine del recupero privato nell’ex sede della Cassa di Risparmio. Tutti i marciapiedi saranno interessati da lavori di manutenzione, un tratto lato via dei Servi sarà allargato e saranno effettuati gli abbattimenti delle barriere architettoniche. Per la carreggiata si è preferito in questa fase eseguire interventi localizzati in attesa di poter dare il via alla riqualificazione complessiva di piazza Brunelleschi al termine del passaggio dei mezzi pesanti impegnati nel recupero”.

Per la realizzazione dell’intervento sono previsti alcuni provvedimenti di mobilità.

Nella fase 1, dal 20 giugno al 17 ottobre sarà istituito un divieto di sosta con rimozione forzata lato fabbricati dal numero 6 al numero 7; un divieto di transito ai pedoni nel tratto interessato (il passaggio sarà indirizzato sul lato opposto); sarà inoltre istituito un attraversamento pedonale provvisorio al numero 18 della piazza. 

Nella fase 2, sarà istituito un restringimento di carreggiata in via del Castellaccio, dal numero 21 R all’intersezione con piazza Brunelleschi; il divieto di sosta su entrambi i lati e il divieto di transito ai pedoni nel tratto interessato. All’intersezione con via del Castellaccio al numero 14 sarà istituito un restringimento di carreggiata, il divieto di sosta con rimozione forzata e il divieto di transito ai pedoni. 

Attraversamenti pedonali provvisori saranno istituiti in via del Castellaccio verso via degli Alfani dal numero 39 R e dal numero 21 R.

Nei tratti interessati sarà istituito il limite massimo di velocità di 10 km/h. 

Nella fase 3, il restringimento di carreggiata sarà istituito dal 21R al 61R di via del Castellaccio, con relativi divieti di transito e sosta. In tutte le fasi sarà istituito un divieto di sosta con rimozione forzata lato centro piazza.

Gli interventi saranno eseguiti in fasi alterne e successive, per tratti non superiori a 100 metri alla volta in modo da garantire sempre il regolare transito veicolare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato a metà mattina innescando l'intervento in forze da parte dei vigili del fuoco con più squadre ed automezzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca