comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
Val Seriana, il conto delle vittime non torna. Il sindaco di Albino: «Più morti che nella Grande guerra, ma non riconosciuti dai dati ufficiali»

Attualità venerdì 05 gennaio 2018 ore 15:45

​Tutte le operazioni chirurgiche in una app

Servizio di Dario Pagli

A Careggi il nuovo servizio per seguire da smartphone i tempi e le fasi degli interventi chirurgici attraverso la app Careggi Smart Hospital



FIRENZE — Le operazioni chirurgiche ora si seguono anche sul cellulare con il nuovo servizio che si aggiunge a quelli di prenotazione degli esami e ritiro dei referti da remoto lanciati nel 2013 dall'ospedale fiorentino di Careggi con l'applicazione Careggi Smart Hospital. Con il nuovo servizio tempi chirurgici, presentato ufficialmente a Firenze, i familiari dei pazienti in sala operatoria potranno ora monitorare le operazioni fin dall'inizio.

“Oltre a questo - ha detto l'assessora regionale alla salute Stefania Saccardi - il sistema permette di controllare, verificare e quindi migliorare la programmazione in ambito chirurgico con maggiori efficienza e trasparenza. Esperienze come questa aiutano a comprendere che la vera riforma sanitaria è nell’informatica”.

Una volta installata la app si seleziona l'icona servizi e si clicca sul servizio desiderato. Nel caso degli interventi chirurgici, che a Careggi solo nel 2017 sono stati 51.312, si inserisce il codice associato al paziente e subito compaiono i tempi della sala operatoria. Una funzione che già è disponibile sui monitor della sala di attesa del nuovo Trauma Center di Careggi che ospita 14 sale operatorie e che ora sbarca sugli smartphone per garantire una sempre maggiore trasparenza.

“Abbiamo impiegato le nuove tecnologie – ha detto Monica Calamai, direttore generale dell'Aou Careggi – per metterci dalla parte del cittadino e migliorare la qualità percepita nell’interazione con i luoghi di cura, non solo sul piano clinico rispetto agli esiti delle prestazioni, ma anche dal punto di vista della relazione umana”.

Nel 2017 sono stati 27.800 i referti ritirati con la app Careggi Smart Hospital, 38.319 le persone che hanno usato il servizio di prenotazione PrelievoAmico e 6.938 i piani terapeutici gestiti da app. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità