Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:52 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità domenica 28 febbraio 2021 ore 17:07

Uno studio sul parco tra storico e pubblico

Il parco di Villa Solaria
Il parco di Villa Solaria

Villa Solaria è protagonista di una ricerca della facoltà di architettura avviata all’interno del Laboratorio di restauro nel 2017 e ora pubblicata



SESTO FIORENTINO — Il Parco di Villa Solaria protagonista di uno studio della facoltà di architettura dell'università di Firenze. La ricerca, avviata nel 2017 all'interno del laboratorio di restauro del corso di laurea di architettura del paesaggio, è stata pubblicata pochi giorni fa e si propone di investigare la realtà di uno spazio sospeso tra storicità e vocazione pubblica.

Lo studio, nel volume di 156 pagine curato dalla professoressa Emanuela Morelli, ne racconta la storia, le trasformazioni e l'importanza. La pubblicazione che raccoglie gli esiti della ricerca si incentra sulla duplice natura di questa grande area verde, nata nel XIX secolo come parco privato della Villa Torrigiani e oggi parco pubblico di vitale importanza per tutta la comunità di Sesto Fiorentino.

"Lo studio della professoressa Morelli offre un approfondimento interessantissimo su uno dei parchi pubblici più amati e vissuti della nostra città - afferma l'assessore all'ambiente Silvia Bicchi -. La riapertura dopo la tempesta di vento del marzo 2015 è stato uno dei primi impegni di questo mandato e ha comportato una serie di interventi complessi, a prova ulteriore della delicatezza e dell'importanza paesaggistica di questo giardino". 

"Particolarmente preziosi, all'interno della pubblicazione - prosegue Bicchi - sono gli spunti e le proposte di valorizzazione del parco di fronte alle grandi sfide del futuro, dal cambiamento climatico, che comporta un ripensamento profondo nella gestione degli spazi verdi, al recupero della sua storicità senza per questo metterne in discussione la natura di bene comune".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due mamme e un uomo sono finiti in arresto per abusi sulle figlie e diffusione su internet le immagini delle violenze. Le bimbe sono in luoghi sicuri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità