Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità domenica 28 febbraio 2021 ore 08:59

L'area naturalistica nel cuore della città

Il rendering del parco delle Carpugnane
Il rendering del parco delle Carpugnane

Il parco delle Carpugnane è più vicino con l'avvio del percorso di partecipazione. Accogliera ambienti umidi e aree a bosco per accogliere la fauna



CALENZANO — Ci saranno ambienti umidi di diversa tipologia, delimitati dal torrente Chiosina e protetti lungo l’area del parco tramite piccoli rilievi e aree boscate, in modo da favorire la sosta di uccelli migratori e la presenza di altri animali: sarà una grande area naturalistica a tutti gli effetti nel cuore della città, il parco delle Carpugnane per il quale si avvia il percorso di partecipazione.

Nei prossimi giorni la presentazione sarà pubblicata sul sito del Comune di Calenzano e si potranno inviare le proprie osservazioni tramite email all'indirizzo della giunta comunale. Il progetto di fattibilità è stato presentato online dal sindaco Riccardo Prestini, dal cicesindaco Alberto Giusti e dal progettista architetto Lorenzo Vallerini. 

L’area naturalistica sarà il nucleo centrale del parco, attorno al quale si svilupperanno altre attività, tra cui una zona con attrezzature sportive, un’altra dedicata al ciclismo, orti condivisi, un’area per i bambini e uno spazio polivalente in cui poter organizzare eventi.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono scampati ai posti di blocco. I carabinieri si sono appostati in punti strategici per controllare il tasso alcolico sulle strade della movida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca