Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità martedì 04 gennaio 2022 ore 16:37

Nuova aerazione in aula per la scuola no Covid

Oltre 120 infissi da sostituire con il finanziamento del Ministero per la Pubblica Istruzione per garantire la ripresa della didattica in presenza



LASTRA A SIGNA — Lavori di sostituzione degli infissi alla scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci dove questa mattina il sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni si è recata insieme all’assessore ai lavori pubblici Emanuele Caporaso per un sopralluogo.

I lavori termineranno entro questa settimana, per la ripresa dell’attività scolastica il prossimo 10 Gennaio. Una seconda parte dell’intervento sarà completata durante le festività pasquali.

Si tratta di 121 infissi da sostituire, in parte finanziati grazie a 200.000 euro ottenuti dal bando del Ministero per la Pubblica Istruzione per lavori di messa in sicurezza e adeguamento di spazi e aule di edifici adibiti a uso scolastico con l’obiettivo di garantire la ripresa in presenza delle attività didattiche migliorando l’aerazione anche per contrastare la diffusione del virus Covid-19 e consentire il regolare svolgimento dell’attività didattica. La restante parte del finanziamento, 130.000 euro, proviene dall’investimento di fondi statali ottenuti per l’efficientamento energetico.

I lavori di sostituzione riguardano le aule nel lato sud est della scuola e i laboratori al piano seminterrato e quelli della facciata principale esposta a nord, dove sono presenti anche le vetrate di dimensioni maggiori.

Gli infissi sono realizzati in alluminio a taglio termico, con rispondenza alle vigenti normative europee di tenuta ed isolamento termico e acustico, risultando anche più efficienti dal punto di vista del risparmio energetico, con lo scopo di migliorare il comfort e la sicurezza delle aule didattiche e degli ambienti scolastici.

“Si conferma l’attenzione di questa amministrazione al settore scuola - ha detto l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Caporaso - portando a conclusione questi lavori alla Leonardo Da Vinci con l’obiettivo di una miglior aerazione delle aule, ottimizzazione e risparmio energetico e isolamento acustico. In futuro la nostra intenzione è continuare a reperire risorse per proseguire con i lavori di efficientamento e ammodernamento anche degli altri plessi scolastici del territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca