Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità mercoledì 20 ottobre 2021 ore 17:59

Polfer dedica un'aula a poliziotto morto per Covid

La Polizia ferroviaria per la Toscana ha intitolato l'aula multimediale della Caserma Emanuele Petri all'assistente capo Gianluca Cannarile



FIRENZE — L’aula multimediale della Caserma Emanuele Petri è stata intitolata alla memoria di Gianluca Cannalire, il poliziotto in servizio presso il Compartimento polizia ferroviaria per la Toscana scomparso improvvisamente lo scorso 19 Novembre 2020 a causa del Covid.

Una carriera in polizia iniziata più di 30 anni fa, quando è stato assegnato al distaccamento della polizia stradale di Empoli. Dal 1998 ha prestato servizio nella polizia ferroviaria di Firenze, dove ha lavorato fino agli ultimi giorni.

La cerimonia di intitolazione si è svolta alla presenza dei familiari, del Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, del Questore di Firenze, del Direttore del Servizio Polizia ferroviaria, del Dirigente del Compartimento della Polizia ferroviaria per la Toscana e dei colleghi.

"Estremamente qualificato per le sue competenze informatiche, si è distinto nella sua carriera anche per l’umanità, il sorriso, la disponibilità e la capacità di insegnare, qualità che lo hanno reso un solido punto di riferimento per tutti i colleghi in servizio nell’intera regione. Nel suo percorso professionale ha seguito molteplici progettualità di rilievo, dando un rilevante contributo all’informatizzazione dei processi di lavoro della Polizia ferroviaria" è il ricordo di Cannarile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca