Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità venerdì 06 gennaio 2017 ore 17:52

La Befana atterra in piazza della Signoria

Servizio di Serena Margheri

​Per la prima volta nella storia di Firenze e della Galleria degli Uffizi la Befana ha dato prova di capacità acrobatiche calandosi dalla Loggia



FIRENZE — Con il naso all'insù i bambini hanno aspettato la Befana in Piazza della Signoria dove, nel pomeriggio è comparsa dai piani alti della Loggia dei Lanzi, e da lassù assicurata da corde e ganci da scalata si è calata volteggiando in aria per atterrare poi tra una folla in festa per salutare la Befana.

Un'Epifania di solidarietà, che oltre ad allietare le famiglie accorse in centro per trascorrere un pomeriggio di festa, ha voluto restituire una speranza di rinascita alle collettività del Centro Italia colpite dal terremoto, raccogliendo un contributo da destinarsi al restauro di un’oggetto identitario danneggiato.

In prossimità della Loggia è stato approntato un banchino dove è stato possibile effettuare le donazioni.

Il ricavato sarà destinato a finanziare un restauro, individuando l’opera in accordo con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Firenze e l’Unità di Crisi del MiBACT.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità