comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°16° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità martedì 07 novembre 2017 ore 16:50

Cristiani, islamici e ebrei a scuola insieme

L'imam di Firenze Izzedin Elzir

L'imam Izzedin Elzir ha annunciato la nascita di una scuola per il dialogo interreligioso. "Non si insegneranno precetti ma a parlare insieme"



FIRENZE — Sarà Firenze la culla della nuova scuola per il dialogo interreligioso tra cristiani, islamici ed ebrei. Lo ha detto a margine della manifestazione 'Unity in diversity' l'imam e presidente nazionale dell'Ucoii Izzedin Elzir. La sede temporanea della scuola, per un anno, sarà l'istituto San Galli in piazza San Firenze. Una sistemazione comunque provvisoria, ha precisato Izzedin Elzir perché "le tre comunità stanno lavorando per ottenere spazio nei locali dell'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, in via Antonio Cocchi. Entro breve andremo a discutere la questione a Roma al ministero degli Esteri, da cui dipende l'agenzia".

Nell'istituto non saranno insegnati precetti religiosi, ha spiegato l'imam. Sarà piuttosto "un luogo dove insegneremo e svilupperemo i concetti chiave che possono strutturare il dialogo tra le religioni. Sarà quindi un luogo aperto che si rivolgerà ai componenti delle istituzioni, ai ragazzi delle scuole e anche ai professionisti della comunicazione, come i giornalisti: tutti coloro, insomma che si occupano a vario titolo delle tematiche relative al dialogo tra religioni".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità