Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità venerdì 02 luglio 2021 ore 20:15

Spunta il recinto al giardino incubo del vicinato

I residenti hanno trovato i tecnici inviati dal Comune di Firenze per mettere i paletti ed una recinzione attorno al giardino del vicinato



FIRENZE — Gioia dei residenti stamani in via Galliano per l'arrivo della recinzione che delimita il giardino diventato teatro di numerosi episodi di degrado con interventi continui da parte di polizia e carabinieri chiamati dai cittadini (vedere articoli collegati).

Ad esprimere soddisfazione sono stati Salvatore Sibilla che ha raccolto le firme dei residenti, poi consegnate a Palazzo Vecchio, sotto la sigla del Comitato Fiorentino ma anche Francesca Lorenzi che ha seguito la vicenda per Il Comitato San Jacopino e Simone Ginfaldoni del Comitato Cittadini Attivi San Jacopino.

"I cittadini erano esasperati - ricorda Sibilla - e così ci siamo attivati, prima con un presidio nel giardino e poi con la raccolta firme. Le assessore Cecilia Del Re e Benedetta Albanese hanno dimostrato subito un'apertura verso la nostra richiesta ma non tutti i consiglieri erano dello stesso avviso. A quanto pare ha prevalso il buon senso. Noi siamo pronti a gestirlo - ha aggiunto Sibilla - e come cittadini abbiamo chiesto di potere avere le chiavi per sorvegliare l'area come già facevamo monitorando la situazione ed allertando le forze dell'ordine in caso di necessità".

Francesca Lorenzi ha ringraziato i cittadini "Grazie anche all'amministrazione per aver dato seguito alle richieste della zona. Speriamo adesso che la rete, nel giro di pochi giorni, possa portare più sicurezza ai frequentatori dell'area".

Nella giornata di ieri i residenti avevano notato del movimento con un auto del Comune di Firenze e persone che fotografavano il perimetro "Sembrava parlassero di recintare. Sarà la volta buona?". Oggi hanno trovato gli operai al lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I temporali si sono abbattuti ieri sera per 3 ore su Firenze, Bagno a Ripoli, il Chianti fiorentino. Ema esondato, bloccato un impianto di Publiacqua
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità