Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Cronaca martedì 20 luglio 2021 ore 11:49

Con le dosi di droga nel borsello di ecopelle

carabinieri

Erano 14 gli involucri di hashish custoditi nel sacchetto di pelle ecologica. Lo spacciatore ha tentato di disfarsene, i carabinieri lo hanno trovato



FIRENZE — Teneva le dosi di droga pronte per lo spaccio custodite in un borsello in ecopelle, e ha tentato di sbarazzarsene gettandolo via tra i cespugli del parco delle Cascine non appena ha scorto i carabinieri. L'afflato ambientalista non ha impedito ai militari di raggiungerlo e arrestarlo. Lui, 21 anni, pregiudicato, era stato fermato per un controllo domenica scorsa, nel pomeriggio.

I carabinieri della stazione di Firenze e della squadra di intervento operativo 6° battaglione Toscana non ci hanno messo molto a recuperare quel sacchetto in pelle ecologica. Lì dentro, ecco 25 grammi hashish suddivisi in 14 involucri termosaldati pronti per lo spaccio.

Non solo, perché durante la perquisizione personale sono saltati fuori 25 euro che i militari ritengono provento dello spaccio. La somma, così come la droga, è stata sottoposta a sequestro. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è stato convalidato ieri, con misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità