QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 12 novembre 2019

Attualità lunedì 21 ottobre 2019 ore 19:20

"Settecento euro per una singola a Santa Croce"

​La consigliera comunale del partito democratico Laura Sparavigna ha dato i numeri del caro affitti per gli studenti che cercano un alloggio a Firenze



FIRENZE — Il fenomeno del caro affitti per gli studenti che decidono di frequentare gli istituti e le università del capoluogo è stato al centro del dibattito dell'assemblea comunale, a sollevarlo è stata Laura Sparavigna, consigliera comunale del Partito Democratico a pochi giorni dalla protesta messa in scena da alcuni studenti che hanno portato cuscini e coperte per accamparsi sotto le finestre del polo universitario di Novoli.

La consigliera Laura Sparavigna ha sottolineato alcuni prezzi “Settecento euro al mese per una singola in zona Santa Croce, cinquecento euro al mese per una singola in zona Careggi, quattrocentoventi euro al mese per una singola in zona Soffiano. Le stanze disponibili nella nostra città per gli studenti  sono sempre meno ed a prezzi sempre maggiori. Si stima un aumento del 12% dell'affitto medio in città che rischia di rendere inaccessibile la città a noi studenti o giovani lavoratori. Al fenomeno Air BnB e l'utilizzo del “mordi e fuggi” delle residenze nel centro storico che aumenta l'estensione delle zone “inaccessibili”, si aggiunge un'insufficiente piano di edilizia universitaria residenziale. Abbiamo 1692 posti al momento a fronte di oltre tremila domande presentate, raggiungendo la quota di oltre duemila beneficiari. L'università, da parte sua, dovrebbe investire sull'edilizia studentesca con la costruzione e l'individuazione di nuovi plessi".

"Il caro affitto - ha aggiunto Sparavigna - non è un tema meramente di area economica, di strumenti per il contrasto agli affitti a nero, di richiesta di interventi sulla normativa nazionale o rimodulazione della fiscalità. Il tema del caro affitto per i giovani under 35 è un tema di emergenza sociale che investe ogni aspetto dell'amministrazione della città: dalla mobilità, pensiamo alla rinnovata vivibilità del quartiere 5 grazie al progetto della tramvia, all'urbanistica sociale; da formule di intervento sociale come il contributo affitti a sperimentazioni innovative come il cohousing tra anziani e giovani. Il tema dell'abitazione per gli studenti a Firenze - ha concluso la consigliera PD Sparavigna - è strettamente connesso al tema del diritto allo studio e dell'accessibilità all'alta formazione”.



Tag

Ex Ilva, Gualtieri: «Nazionalizzare è pericoloso»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cultura