Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 18:30

Centinaia di giovani in piazza, bomba libera tutti

In Santo Spirito impazza la movida
In Santo Spirito impazza la movida

Malgrado gli appelli al rispetto delle misure anti Covid rilanciati da sindaco e prefetto, preoccupano le immagini di piazza Santo Spirito



FIRENZE — Un raggio di sole in un giorno di festa: ed è subito assembramento. Accade in piazza Santo Spirito, da dove in orario aperitivo oggi si è tornati a far salotto con centinaia di giovani, molte meno mascherine.

Le immagini preoccupano, e il sindaco di Firenze Dario Nardella giusto stamani aveva rilanciato l'appello al rispetto delle misure anti Covid e alla prudenza per evitare che la zona gialla a cui tutta la Toscana si affaccia da domani torni a tingersi di arancione o peggio di rosso.

Il prefetto di Firenze Alessandra Guidi, a sua volta, stamani aveva chiesto responsabilità annunciando controlli "capillari e rigorosi" da parte delle forze dell'ordine sul rispetto delle normative anti contagio.

In Santo Spirito impazza la movida 1

In Santo Spirito impazza la movida 1

In Santo Spirito impazza la movida 2

In Santo Spirito impazza la movida 2

La basilica di Santo Spirito

La basilica di Santo Spirito

Cassonetti stracolmi, decine di bottiglie di birra e cartoni della pizza

Cassonetti stracolmi, decine di bottiglie di birra e cartoni della pizza

Cassonetti stracolmi e decine di bottiglie di birra

Cassonetti stracolmi e decine di bottiglie di birra

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata nera per gli automobilisti in viaggio in città a causa di una catena di incidenti che ha bloccato le auto sulle maggiori arterie stradali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca