Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 13:54

"Occhio agli assembramenti o torna il solito film"

persone sui lungarni

In vista delle riaperture, il sindaco Nardella torna a lanciare un appello alla cautela e al rispetto delle precauzioni anti Covid-19



FIRENZE — "Attenti, altrimenti rivediamo il solito film col rialzo dei contagi Covid": così il sindaco di Firenze Dario Nardella, che riferisce come già da ieri vari operatori e cittadini gli abbiano "mandato foto di affollamenti e assembramenti in varie piazze".

Stamani il sindaco riferisce di aver avuto un colloquio con il prefetto Alessandra Guidi: "Dobbiamo stare veramente attenti altrimenti rivediamo il solito film, che si apre e poi dopo dobbiamo richiudere perché il contagio si rialza e i morti aumentano". 

Già ieri Nadella aveva lanciato un appello alla cautela e al rispetto delle precauzioni anti contagio da Covid-19: "Questa può essere veramente la volta buona per le riaperture - afferma - però le persone non devono pensare che si possa fare tutto, che ora sia tutto finito: è un momento molto delicato, se veramente teniamo a tutti gli operatori, a tutte quelle persone che hanno bisogno di tornare a lavorare, allora dobbiamo essere prudenti e responsabili".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ladro ha infilato direttamente le mani nel registratore di cassa, afferrando i contanti. Il gestore ha provato a fermarlo ed è stato colpito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità