comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°31° 
Domani 19°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Attualità martedì 18 giugno 2019 ore 15:35

Convegno su bimbi digitali, educazione e ambiente

L’ingresso precoce dei bambini nel mondo digitale tra opportunità e rischi che il mondo virtuale comporta per l'infanzia al centro di un incontro



FIRENZE — In occasione del 30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, Save the Children, che celebra quest’anno il centenario della propria fondazione, e l’Istituto degli Innocenti, che celebra invece il seicentenario della sua nascita, accendono insieme i riflettori sulle sfide più attuali per i diritti dei bambini e il loro futuro. 

Mercoledì 19 giugno 2019 all’Istituto degli Innocenti di Firenze, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, si terrà il convegno “I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza di fronte alle sfide del presente”, con la partecipazione di esperti e rappresentati istituzionali che affronteranno tre temi cruciali per il presente e il futuro della Convenzione: l’ingresso precoce dei bambini nel mondo digitale, con le grandi opportunità e i rischi che il nuovo mondo virtuale della rete comporta, una maggiore e specifica attenzione sul diritto all’educazione nella prima infanzia e il futuro dei diritti dei bambini alla luce della sostenibilità ambientale e sociale stabilita negli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 delle Nazioni Unite. 

Il programma prevede una lectio magistralis di Gerardine Van Bueren, QC Professor of International Human Rights Law alla Queen Mary University di Londra e già tra gli estensori della Convenzione del 1989, e una tavola rotonda con la partecipazione di Damien Lanfrey, Vice-Direttore Future Education Modena e fondatore di Wonderful Education, Filomena Maggino, Consigliere del Presidente del Consiglio – Università di Roma La Sapienza, Ersilia Menesini, Università di Firenze, Vanessa Pallucchi, Legambiente, Alessandro Rosina, Università Cattolica di Milano, Aldo Fortunati e Donata Bianchi, Istituto degli Innocenti, e la moderazione di Arianna Saulini, Save the Children. Interverranno in apertura, inoltre, Maria Grazia Giuffrida e Giovanni Palumbo, rispettivamente Presidente e Direttore Generale dell’Istituto degli Innocenti, Valerio Neri, Direttore di Save the Children Italia, il Comune di Firenze e la Regione Toscana. 

La collaborazione tra Save the Children e l’Istituto degli Innocenti, insieme alla sede prescelta per il convegno, assumono un particolare valore alla luce dell’aneddoto storico che colloca nel 1920 a Firenze, e proprio in questo luogo, la nascita del logo simbolo di Save the Children in tutto il mondo, ispirato ai Putti in fasce di Andrea Della Robbia simbolo dell’Istituto degli Innocenti, e ormai da 10 anni presente anche sulle maglie dell’ACF Fiorentina, dal 2010 partner dell’Organizzazione. L’episodio è raccontato nel libro “I Figli dei nemici”, la biografia della fondatrice di Save the Children, Eglantyne Jebb, scritta per le edizioni Rizzoli da Raffaela Milano, Direttrice dei Programmi Italia Europa dell’Organizzazione, che verrà presentata dall’autrice stessa nel primo dei due eventi collaterali previsti nel pomeriggio a partire dalle 14.30. Il secondo evento sarà dedicato alla visita guidata al Museo dell’Istituto degli Innocenti con l’introduzione di Antonella Schena: dall’archivio al Museo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità