QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°21° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 agosto 2019

Attualità venerdì 24 maggio 2019 ore 14:43

"Serve una cultura dell'adozione per i bimbi soli"

Papa Francesco ha ricevuto in udienza nella sala del Concistoro i dirigenti, gli operatori, i bambini dell’Istituto degli Innocenti di Firenze



FIRENZE — Riprendere “la cultura dell'adozione dei bambini”. Queste le parole di Papa Francesco, che ricevendo in udienza nella Sala del Concistoro, i dirigenti, gli operatori e bambini dell’Istituto Ospedale degli Innocenti. L'occasione è stata il 600° anniversario dalla nascita dell'istituto.

"Tante volte c'è gente che vuole adottare bambini - detto il Pontefice -, ma c'è una burocrazia così grande, quando non c'è la corruzione di mezzo, che tu paghi e... Ma aiutatemi in questo: a seminare coscienza", "tante, tante famiglie che non hanno figli e avrebbero sicuramente il desiderio di averne uno con l'adozione: andare avanti, creare una cultura di adozione perché i bambini abbandonati, soli, vittime di guerre e altro sono tanti".

"La responsabilità sociale ed etica del mondo della finanza è un valore indispensabile per costruire una società più giusta e solidale",
ha affermato il Papa nel discorso consegnato ai dirigenti, gli operatori e bambini dell'Istituto Ospedale degli Innocenti di Firenze, ricordando che fu proprio un banchiere, 600 anni fa, a dare i primi fondi per la realizzazione dell'istituzione che si occupa di accoglienza e tutela dei bambini.
"L'altro elemento che colpisce, di questa storia, è che la progettazione fu affidata a Filippo Brunelleschi, l'architetto più importante dell'epoca" perché "per i bambini bisognosi di accoglienza non bastava dare il latte delle balie, c'era il desiderio di farli crescere in un ambiente che fosse il più bello possibile", ha evidenziato il Papa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Sport