Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Attualità martedì 30 agosto 2016 ore 11:01

Il no dei partigiani alla festa dell'Unità

L'annuncio arriva dall'Anpi: "Il PD ha detto che non sono conciliabili opinioni opposte in una festa caratterizzata dalla campagna per il Sì"



FIRENZE — L'Anpi non sarà quest'anno presente alla festa del Partito Democratico di Firenze: lo riferisce, con una nota, la segreteria provinciale dell'Anpi dopo aver avuto vari contatti con la segreteria del Pd metropolitano di Firenze. 

"Il Pd di Firenze", riferisce l'Anpi, "ha invitato la nostra associazione ad essere presente con un proprio banchino alla festa alle Cascine" ma "dopo alcuni contatti telefonici - scrive l'Anpi - la segreteria del Partito Democratico Metropolitano di Firenze ha formalmente risposto dicendo di ritenere difficilmente conciliabile la compresenza di opinioni opposte all'interno di una festa caratterizzata dalla campagna per il Sì al referendum". "Prendiamo atto - commenta l'Anpi - che a Firenze non si siano potute replicare le soluzioni che altrove, come a Bologna e a Reggio Emilia, hanno permesso all'Anpi di essere presente nelle analoghe feste del Pd".

L'Anpi provinciale di Firenze auspica che "permanga comunanza di valori e che si concretizzi la possibilità di un confronto sincero e costruttivo sul tema della riforma costituzionale, e che, nell'interesse di tutte le cittadine ed i cittadini, la discussione possa essere ampia e partecipata". 

La stessa segreteria provinciale fiorentina dell'Associazione partigiani d'Italia ha allegato alla nota la lettera inviata al Pd il 19 agosto scorso in merito alla partecipazione alla tradizionale festa del partito. 

"In riferimento alla vostra richiesta, pervenuta in tempi straordinariamente ristretti via mail alle ore 16.00 del 18 agosto - scriveva alcuni giorni fa la segretaria Anpi al Pd metropolitano -, siamo con la presente a comunicare che cercheremo di metterci nella condizione di organizzare una presenza almeno parziale della nostra Associazione durante la Festa".

"Considerate però alcune spiacevoli situazioni, apprese anche dalla stampa nazionale - proseguiva il testo -, occorre con estrema limpidezza, onde evitare inutili tensioni, chiarire che lo spazio che vorrete metterci a disposizione, sarà allestito con documenti e materiali che rappresentano le posizioni etiche, culturali e politiche proprie della nostra identità e del nostro impegno". 

Altri contatti nei giorni successivi tra il partito e l'Anpi fiorentino, riferisce l'associazione, hanno però fatto optare l'associazione per non essere presente alla festa alle Cascine. La festa del Pd fiorentino è iniziata il 20 agosto scorso e proseguirà fino all'11 settembre.

EUGENIO GIANI SU ANPI ASSENTE DA FESTA DE L'UNITA' - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protesta dei residenti viaggia con la posta elettronica, centinaia di lettere inviate agli assessori per chiudere il giardino di via Galliano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità