QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°21° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 settembre 2018

Attualità lunedì 09 luglio 2018 ore 18:10

Il tir hi-tech che fa la radiografia alle strade

Presentato nel capoluogo toscano il progetto sperimentale realizzato tra Firenze e Copenaghen per documentare lo stato di salute dei manti stradali



FIRENZE — Il progetto è stato illustrato alla presenza degli assessori regionale e comunale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e Stefano Giorgetti. Si tratta, per l'esattezza, di un tir dotato di un'apparecchiatura in grado di analizzare le condizioni di un manto stradale, radiografandolo fino a oltre un metro di profondità con 4mila scansioni al secondo. Questo su ogni tipo di strada e anche quando il camion corre a 100 chilometri l'ora. 

Sul piano tecnico, i sensori laser sono in grado di analizzare le variazioni infinitesimali che si verificano nella strada al passaggio del tir. 

A breve inizieranno i test proprio sulle strade fiorentine. Il progetto è nato da un progetto di ricerca tra l'azienda danese Dynatest, le città di Firenze e Copenaghen, con l'Università di Pisa e l'Università tecnica della Danimarca. 

I risultati delle scansioni, hanno detto gli amministratori toscani, saranno decisivi per programmare lavori e interventi sulle strate. "Dal monitoraggio - ha spiegato l'assessore Giorgetti - ci aspettiamo di capire bene qual è lo stato di salute delle strade. Ora siamo in un periodo di emergenza, legato al clima dei mesi scorsi, e stiamo realizzando quasi 70 chilometri di riasfaltature per un investimento di circa 20 milioni di euro, ma è importante fare una programmazione che esca dall'emergenza". Per l'assessore regionale Ceccarelli "poter applicare questa tecnologia alle strade provinciali e regionali potrà far risparmiare risorse e soprattutto indirizzarle nel modo migliore".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca