Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità sabato 19 dicembre 2020 ore 15:34

Il cantiere si allunga e supera Ponte Vecchio

La riqualificazione in pietra dei marciapiedi e della carreggiata prosegue superando il Ponte Vecchio e dirigendosi verso la zona di Palazzo Pitti



FIRENZE — Proseguono i lavori di riqualificazione in via dei Guicciardini, si tratta della riqualificazione di marciapiedi e carreggiata che da lunedì 21 Dicembre entra in una nuova fase. 

Il cantiere andrà infatti a occupare il tratto via dello Sprone-piazza Santa Felicita. Nessuna variazione per la circolazione già in atto: la strada resta chiusa da via dello Sprone a via Barbadori mentre il tratto via dello Sprone-piazza Pitti resta a senso unico verso piazza Pitti. 

Confermato il senso unico verso via Guicciardini sulla direttrice via dei Barbadori-via dei Ramaglianti; in alternativa i veicoli provenienti da via dei Bardi potranno utilizzare via Guicciardini (tratto via dei Bardi-Borgo San Iacopo) e Borgo San Iacopo (tratto via dei Guicciardini-via Belfredelli). 

Restano in vigore i sensi unici in via dello Sprone (da piazza della Passera a via dei Guicciardini) e in via dei Belfredelli (da Borgo San Iacopo a via dei Barbadori). Confermati anche i provvedimenti in piazza Pitti e sull’altro lato dell’Arno per consentire il transito in area pedonale alla linea C4 di Ataf. 

Questa fase dei lavori andrà avanti fino al 18 Gennaio, termine della riqualificazione complessiva fine Febbraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità