Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità sabato 12 dicembre 2020 ore 18:42

Bufera sul ponte riaperto con lo scalino pedonale

Il Ponte Vespucci è stato completamente asfaltato, tranne l'attraversamento pedonale dove è rimasto uno scalino che divide i due sensi di marcia



FIRENZE — Bufera sul Ponte Vespucci per uno scalino rimasto sull'attraversamento pedonale del lato Oltrarno, a puntare il dito sulla barriera architettonica sono state le opposizioni di destra e di sinistra.

Dopo i lavori di manutenzione sono stati asportati tutti i sanpietrini ed è stato steso l'asfalto "Adesso ci sono 60 posti auto" questo l'annuncio di Palazzo Vecchio. Ma è rimasto uno scalino a metà delle strisce pedonali.

I consiglieri comunali Alessandro Draghi, Antonella Bundu e Dmitrij Palagi hanno sollevato critiche dopo le prime segnalazioni da parte dei residenti che hanno oltrepassato il ponte nelle ultime ore.

I consiglieri Palagi e Bundu con i consiglieri al Quartiere 1 Francesco Torrigiani e Giorgio Ridolfi hanno effettuato un sopralluogo "Uno dei due attraversamenti pedonali, quello sul lato Oltrarno, presenta una barriera architettonica che rende impossibile la mobilità dei e delle diversamente abili o con difficoltà motorie. Per chi può comunque affrontare lo scalino c’è comunque da prestare grande attenzione, visto che su uno dei due lati è pure sconnesso. Ponte Vespucci è stato oggetto di lunghi lavori e ridondanti riaperture. Riaperto per tutti, ma non per le persone diversamente abili” hanno concluso.

Alessandro Draghi ha aggiunto "Solo il 3 Dicembre scorso è stata la Giornata internazionale per le persone con disabilità, ma come è possibile che si commettano ancora questi errori? Lunedì presenterò a Palazzo Vecchio una domanda di attualità per avere chiarimenti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS