comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:49 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Attualità domenica 29 novembre 2020 ore 16:39

Alberi abbattuti nell'ex giardino alla francese

I residenti hanno segnalato l'abbattimento di alcuni alberi all'ombra dell'Arco dei Lorena nell'area degli uffici anagrafici del Comune di Firenze



FIRENZE — I cartelli sembrano riportare la data del 30 Novembre ma gli alberi non ci sono già più, a segnalare gli abbattimenti sono stati i residenti della zona che fa da confine tra i quartieri 1, 2 e 5.

La speranza dei residenti è che gli alberi eliminati possano essere sostituiti nell'ambito della riqualificazione dell'area che tra l'Arco dei Lorena ed il Parterre ospiterà la futura fermata del tram.

Il Parterre di piazza della Libertà, è nata come un giardino alla francese voluto nel 1700 dal Granduca Pietro Leopoldo. Giuseppe Poggi l'architetto noto per avere abbattuto la cinta muraria di Firenze non toccò il giardino che nell' '800 rimase intatto ma nel 1937 l'architetto Sirio Pastorini realizzò all'interno il Palazzo delle Esposizioni, il centro fieristico che ospitava la Biennale e che sarebbe stato sostituito dal Padiglione Spadolini della Fortezza da Basso. 

Per i Mondiali di Italia '90 l'architetto Paolo Antonio Martini realizza il parcheggio sotterraneo ed il centro polivalente.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità