Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tanti auguri Presidente», ecco il videomessaggio dell'Italia Team per il compleanno di Mattarella

STOP DEGRADO sabato 29 maggio 2021 ore 17:32

"L'acquedotto perde, chi verifica?"

La perdita d'acqua
La perdita d'acqua

La segnalazione con tanto di foto racconta di una fuoriuscita d'acqua dai tubi che attraversano la Greve. E il caso è già un fiume in piena politico



FIRENZE — "L'acquedotto di Mantignano perde, chi verifica?" La segnalazione con tanto di foto racconta di una fuoriuscita d'acqua dai tubi che attraversano la Greve. E il caso è già un fiume in piena politico pronto a tracimare sui tavoli della giunta comunale con un'interrogazione annunciata dai consiglieri di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi e Jacopo Cellai.

“Raggiungere quel luogo non è comodissimo, è uno dei posti più remoti dell’intero comune dove le strade asfaltate non sono presenti. Tuttavia – spiegano – da diversi mesi coloro che passano a piedi lungo gli argini della Greve, poco prima dell’immissione nell’Arno, ci segnalano che dalle grosse tubature, dell’acquedotto di Mantignano, nel punto in cui attraversano il fiume Greve, fuoriesce una enorme quantità d’acqua, che forma una specie di cascata". 

Tempo fa - ricorda una nota - i consiglieri Cellai e Davide Bisconti del Quartiere 4 andarono di persona a rilevare la situazione. Ieri Draghi e il capogruppo FdI sempre al Q4 Leonardo Masi sono tornati a ricontrollare di persona la situazione: "Troppo pieno o una falla? Ancora non lo sappiamo con certezza - affermano - perciò chiederemo urgentemente di essere ragguagliati sulla situazione".

"Non è pensabile che in un’ottica di sviluppo ecosostenibile una città come Firenze, che ha le tariffe dell’acqua fra le più care d’Europa, si possa permettere una tale dispersione idrica", concludono gli esponenti di Fratelli d’Italia Draghi e Cellai.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un fiore all'occhiello dell'urbanistica fiorentina di inizio Novecento, il giardino è dedicato alla memoria del giudice Antonino Caponnetto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità