comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°26° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Arriva Immuni, come funziona l'app per il tracciamento dei contatti

Attualità giovedì 02 aprile 2020 ore 11:46

​Covid, il Centro Donna riorganizza i servizi

Tra i servizi del Piero Palagi le consulenze per i test genetici alle donne incinte ed il percorso nascita compreso il secondo livello ecografico



FIRENZE — L'emergenza coronavirus ha reso necessaria una diversa organizzazione delle prestazioni anche per il Centro Donna del presidio Piero Palagi. Il direttore aziendale delle attività consultoriali, la dottoressa Valeria Dubini, precisa che "Nessuna attività è stata sospesa: dal percorso nascita, agli interventi di prevenzione, dalle attività ambulatoriali e diagnostiche, compresi gli interventi chirurgici oncologici e che le attuali modifiche non hanno in alcun modo compromesso il normale svolgimento delle prestazioni". "Le donne possono serenamente continuare a fare riferimento al Centro Donna del Piero Palagi per attivare i percorsi chirurgici e ottenere le informazioni e le necessarie prese in carico da parte dagli operatori dedicati".

Al Centro Donna del Piero Palagi i controlli, le ecografie di protocollo previste dal libretto di gravidanza, le consulenze per i test genetici, rivolti alle donne incinte e tutto quanto riguarda il percorso nascita compreso il secondo livello ecografico, la diagnosi invasiva e le vaccinazioni per le mamme, continuano a funzionare secondo le consuete modalità. Per quanto riguarda la ginecologia restano aperti tutti i consultori per le prestazioni urgenti, l’ambulatorio delle Urgenze presso il Centro Donna, e vengono svolte anche le ecografie di secondo livello, per i casi sospetti. Prosegue inoltre come di consueto due volte a settimana l’accettazione della 194 e la somministrazione della pillola per l’aborto medico.

Gli interventi chirurgici, invece, come ad esempio le isteroscopie, le conizzazioni (intervento con il quale vengono asportate lesioni pre-tumorali) e le interruzioni di gravidanza chirurgiche sono temporaneamente svolte nella Casa di Cura Leonardo a Sovigliana- Vinci, con la quale l'Azienda ha da tempo attivato una specifica convenzione per alcune discipline specialistiche chirurgiche (urologia e vascolare e oculistica ) perché dotata di apparecchiature specifiche e moderne, e di spazi riservati . Gl interventi sono svolti dal personale dell'Azienda sanitaria.

Qualora vi siano difficoltà a raggiungere la Casa di Cura Leonardo la procedura, su richiesta, potrà essere svolta in altri presidi dell'Azienda e/o in altri ospedali con i quali il Centro Donna è in rete.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità