comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°23° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Fase 2, ecco la prima «cupola» per andare al mare

Attualità lunedì 17 giugno 2019 ore 17:41

Città Creative, l'Unesco rimanda Firenze

Città Creative è il programma Unesco che ha creato una rete di 180 città suddivise in sette aree corrispondenti ad altrettanti settori culturali



FIRENZE — L'Unesco non ha preso in considerazione la candidatura di Firenze tra le Città Creative. Il Consiglio Direttivo della Commissione si è riunito il 13 giugno ed ha deliberato all'unanimità di sostenere Bergamo per la gastronomia, Biella e Como per l’artigianato e Trieste per la letteratura. Firenze aveva presentato un calendario "Primavera dell'Artigianato" con iniziative volte a sottolineare la vocazione artigianale della città ad iniziare dalla Mostra dell'Artigianato della Fortezza da Basso.
In italia le città creative sono: Bologna (musica), Fabriano (artigianato e arte popolare), Roma (cinema), Parma (gastronomia), Torino (design), Milano (letteratura), Pesaro (musica), Carrara ((artigianato e arte popolare) e Alba (gasronomia).

La nota diramata oggi da Palazzo Vecchio recita "prendiamo atto che il consiglio direttivo della Commissione nazionale Unesco ha scelto di sostenere città che vedono nella candidatura a Città creativa un possibile, e forse unico, strumento di valorizzazione della propria realtà artigianale. Firenze, forte della propria esperienza secolare, è in grado di esprimere ai massimi livelli internazionali il connubio tra creatività e artigianato: per questo motivo, l’Amministrazione comunale continuerà a seguire i progetti avviati, chiamando tutti i portatori di interesse coinvolti, con l’obiettivo di proseguire un cammino che ha già portato buoni frutti nelle sinergie nate dal percorso avviato per arrivare alla candidatura".

"Nel frattempo - conclude la nota - in attesa della prossima candidatura e nello spirito che contraddistingue Firenze come città Patrimonio Mondiale che ha alla base il valore dell'Umanesimo e quindi della solidarietà e del reciproco aiuto, l’Amministrazione mette a disposizione del sistema Unesco la conoscenza e il saper fare che contraddistinguono la città in tutte le sue multiformi realtà".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura