Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Arte lunedì 12 luglio 2021 ore 13:10

Un solo biglietto per tre meraviglie di Firenze

Il complesso monumentale di Santa Croce, il Battistero di San Giovanni e il Museo dell'Opera del Duomo visitabili a prezzo ridotto con un solo ticket



FIRENZE — Un unico biglietto per tre meraviglie di Firenze: da lunedì 12 Luglio è possibile visitare il complesso monumentale di Santa Croce, il Battistero di San Giovanni e il Museo dell'Opera del Duomo a Firenze grazie a un nuovo e unico biglietto a prezzo ridotto acquistabile on line con formula congiunta. 

L'iniziativa, frutto della significativa e nuova collaborazione tra le due istituzioni fiorentine dell’Opera di Santa Croce e dell’Opera di Santa Maria del Fiore, nasce con l'obiettivo condiviso di consolidare un'accoglienza di qualità e di dare sostegno della ripresa del turismo, colpito duramente dalla grave crisi causata dalla pandemia da Covid -19,

Tre luoghi unici, sintesi dell’arte, della spiritualità e della storia di Firenze, vengono proposti per la prima volta insieme ai visitatori, raccontando e mostrando ciascuno la sua storia straordinaria.

Santa Croce è uno dei luoghi più amati di Firenze per la ricchezza del suo patrimonio artistico, per il valore civile dei suoi monumenti funebri e perché questo grande complesso monumentale, che comprende la basilica, la cappella Pazzi, i chiostri, il cenacolo e gli spazi conventuali, simboleggia il rapporto tra fede cristiana, arte e cultura. Nel corso dei secoli, infatti, testimonianze spirituali, artistiche e civili si sono intrecciate delineando la sua identità complessa fino a farne, nell'Ottocento, “il Pantheon delle itale glorie”, poiché racchiude le sepolture di personaggi illustri quali Michelangelo, Galileo, Machiavelli, Rossini, Foscolo .

Il Battistero di San Giovanni capolavoro dell'architettura fiorentina, a pianta ottagonale in marmo bianco e verde, con al suo interno uno straordinario ciclo di mosaici del XIII e XIV secolo.

Il Museo dell'Opera del Duomo con una delle più importanti collezioni al mondo di scultura del Medioevo e del Rinascimento fiorentino presentata in uno spettacolare allestimento, in grado di valorizzare capolavori unici come la Pietà di Michelangelo, la Maddalena e i Profeti di Donatello, le Cantorie di Luca della Robbia e Donatello, le leggendarie Porta del Paradiso e la Porta Nord di Lorenzo Ghiberti del Battistero di Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati i residenti ad allertare la polizia dopo avere trovato all'interno di un garage alcuni scooter abbandonati, manomessi e svaligiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità