Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:48 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca lunedì 18 luglio 2022 ore 15:40

Un altro agente penitenziario aggredito in carcere

Il carcere di Sollicciano
Il carcere di Sollicciano

Ennesimo episodio di violenza a Sollicciano. Osapp e Uilpa: "Ieri altre due aggressioni. La gestione della sicurezza è sempre più deficitaria"



FIRENZE — Un detenuto del carcere di Sollicciano ha aggredito un agente di polizia penitenziaria procurandogli ferite e contusioni al collo e a una spalla. Lo riferiscono i sindacati Osapp e Uilpa. Si tratta della terza aggressione in due giorni nella casa di pena fiorentina.

"Un detenuto che lavora come porta-vitto nella prima sezione, una volta depositato il carrello, invece di fare rientro nella propria sezione di appartenenza si è recato in un'altra sezione, pretendendo di entrare per chiedere delle sigarette - si legge in una nota dei due sindacati - Al diniego dell'agente di polizia penitenziaria il detenuto lo ha afferrato spintonandolo e procurandogli ferite e contusioni al collo e alla spalla. Un altro agente ha fatto scattare l'allarme e l'arrivo di altro personale ha posto fine all'aggressione senza ulteriori conseguenze. L'agente aggredito è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale San Giovanni di Dio".

L'episodio segue a distanza ravvicinata altri due episodi avvenuti ieri: un tentativo di violenza sessuale su un'infermiera del reparto dei detenuti con problemi psichiatrici e l'aggressione a un agente nella sezione di transito.

"L'escalation di questi ultimi giorni non fa che evidenziare la sempre più deficitaria gestione della sicurezza mentre l'amministrazione continua a rimanere sorda e assente" concludono i rappresentanti din Osapp e Uilpa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca