Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE23°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi

Attualità martedì 21 maggio 2019 ore 10:37

Train Museum, i binari entrano nell'ex Ariston

L'ex Cinema di piazza Ottaviani ospiterà il grande plastico ferroviario e spazi tematici sul mondo delle ferrovie, dedicati alle famiglie



FIRENZE — L'ex Cinema Ariston di piazza Ottaviani, rimasto a lungo in stato di abbandono, è stato assegnato nel 2016 al marchese Giuseppe di San Giuliano che ha così rilevato lo stabile di circa 1000 metri quadrati, più volte occupato abusivamente. L'obiettivo: realizzare un museo del treno intorno al Plastico San Giuliano, il modellino molto conosciuto tra gli appassionati del settore perché ricco di elementi tecnici e scenografici. Circa 300 metri di rotaie, gallerie, paesaggi bucolici e scene underground e contemporanee che accompagnano lo scorrere dei treni.

La consegna del nuovo museo è prevista entro il 2019 ed intanto le visite al plastico sono state sospese proprio per effettuare il trasloco dell'intera opera dall'area industriale di Scandicci.

Alle spalle del Museo Novecento è in corso una grande ristrutturazione edilizia che coinvolge da una parte l'ex Cinema e, nella vicina via Palazzuolo, l'ex monte dei Pegni dove è in corso la trasformazione dello stabile di piazza San Paolino in Resort di lusso. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nei due sinistri sono state coinvolte 4 auto e un mezzo pesante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità