comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 22°35° 
Domani 21°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
#iorestoacasa, le note di Morricone in versione rock scaldano una piazza Navona deserta

Attualità mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:48

​Ariston, da cinema a museo del treno

Foto d'archivio

La storica sala cinematografica ormai chiusa da dodici anni sta per essere acquistata dal marchese Giuseppe di San Giuliano



FIRENZE — Dovrebbe essere ufficializzato la prossima settimana l'acquisto dell'edificio in piazza Ottaviani. Nell'ex cinema ed ex sala bingo verrà montato il plastico per trenini di circa 330 metri quadri. 

L'opera è stata realizzata nel tempo dal marchese Giuseppe di San Giuliano insieme agli amici Carlo Brandolini d'Adda, ex ufficiale di Marina, Graziano Zipoli della Rai, l’ingegnere delle Ferrovie Roberto Calamai, il rappresentante di commercio e paesaggista Marco Baldi e il perito meccanico Edoardo Pennacchio. Per realizzare il Plastico di San Giuliano ci sono voluti quindici anni. Il valore del plastico è di circa 700mila euro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca