Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Cultura lunedì 18 marzo 2019 ore 12:49

Premio Galileo al matematico del cuore

Alfio Quarteroni con in mano il premio Galileo 2019

Lo scienziato Alfio Quarteroni, studioso del rapporto fra matematica e processi vitali, ha ricevuto il riconoscimento del Consiglio regionale



FIRENZE — Il professor Alfio Quarteroni ha ricevuto il premio Pianeta Galileo 2019.

La cerimonia si è tenuta nella sede del Consiglio regionale e nell'occasione lo scienziato ha tenuto una lectio magistralis intitolata La matematica del cuore, presentando una ricerca che dimostra come la matematica contribuisca ad una migliore comprensione del comportamento di alcuni processi vitali per il corpo umano, in particolare nelle patologie cardiache, responsabili di oltre il 45 per cento delle morti naturali nei Paesi Europei. La lezione è stata seguita da una performance musicale curata dal liceo Alberti-Dante di Firenze.

Quarteroni nella sua carriera ha visitato oltre 100 università e ha applicato i suoi studi e modelli in vari campi, dai terremoti allo spazio. Lo scienziato, tra l’altro, è professore al Politecnico di Milano dal 1986 ed è stato professore al Politecnico di Losanna dal 1998 al 2017. È autore di 25 libri scientifici in inglese, tradotti in svariate lingue e di oltre 300 pubblicazioni su riviste internazionali. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti fra i quali quello della Nasa nel 1992.

Le sue ricerche spaziano dalla matematica alle sue applicazioni nei più svariati campi della scienza, dell’industria e della società. Fra questi: lo studio del sistema cardiovascolare umano, delle onde sismiche e dell’impatto di terremoti su centri abitati e strutture ad alto rischio sismico, di bacini petroliferi, della loro localizzazione e del loro sfruttamento, dei processi di inquinamento atmosferico e marino.

Ad introdurre e coordinare l’evento è stato Stefano Campi dell’Università di Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane di 20 anni, raggiunto da più fendenti, è stato ricoverato all'ospedale Careggi. La polizia indaga per risalire all'aggressore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Cronaca