Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Approvata legge di bilancio in Cdm, c'è stato applauso. Soddisfatti del provvedimento»

Attualità venerdì 23 giugno 2017 ore 15:36

E' morto Andrea, il figlio di Gino Bartali

Andrea art

E' grazie alle sue ricerche storiche che venne alla luce la straordinaria attività del campione di ciclismo per salvare la vita a centinaia di ebrei



MACERATA — E' morto all'ospedale di Macerata Andrea Bartali, 75 anni, figlio del grande campione di ciclismo Gino Bartali.

E' grazie ad Andrea e alle sue ricerche che fu possibile ricostruire la straordinaria attività svolta da Gino Bartali negli anni Quaranta del secolo scorso per salvare dalla deportazione e dalla morte centinaia di ebrei.

Gino Bartali riforniva di documenti falsi gli ebrei fiorentini per far sì che sfuggissero ai rastrellamenti. I documenti venivano stampati in una tipografia di Assisi. Lui si recava fino alla città umbra in bicicletta fingendo di allenarsi, poi nascondeva i documenti nella canna della bici e tornava a Firenze. Lungo il percorso, nessuno osava fermarlo, neppure i nazisti: non si poteva distogliere il campionissimo dai suoi allenamenti. E ogni volta il suo obiettivo era raggiunto.

Andrea lavorò per tre anni per mettere insieme la documentazione e le testimonianze sul coraggio del padre e li raccolse in un libro intitolato Gino Bartali, mio papà

Nel settembre 2013, proprio sulla base di quel libro, Gino Bartali venne proclamato Giusto fra le Nazioni e da allora il suo nome figura nel Memoriale di Gerusalemme.

Il grande Bartali è morto il 5 Maggio 2000.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il rinnovo automatico riguarda gli stalli nelle zone blu promiscue di Zcs. Ecco fino a quando rimangono validi i permessi e che fare se si cambia casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca