Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE16°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Attualità domenica 09 aprile 2023 ore 18:30

Incidenti e code verso il mare su A11 e Fipili

Traffico intenso a Pasqua sulle strade della Toscana, dove sono stati registrate code, incolonnamenti e rallentamenti sulle arterie dirette al mare



FIRENZE — Incolonnamenti a Pasqua sulle strade della Toscana, alcuni incidenti ed il traffico intenso hanno complicato gli spostamenti non solo sulla A11 Firenze Mare ma anche sulla Firenze Pisa Livorno.

Le telecamere di Autostrade per l'Italia hanno catturato le auto incolonnate dirette verso il mare sulla arteria autostradale che taglia la Toscana tra Firenze e Pisa.

Sulla A11 Firenze - Mare code a tratti sono state registrate da Autostrade per l'Italia tra Prato est e Lucca est per traffico intenso in direzione di Pisa.

Sempre Autostrade ha registrato una coda in uscita anche al Casello di Firenze Impruneta provenendo da Bologna sempre per traffico intenso.

Sulla Firenze Pisa Livorno coda alle 13 tra lo svincolo di Montopoli in Valdarno e Gello allacciamento diramazione per Pisa in direzione di Livorno.

Alcuni incidenti sono stati registrati durante la mattina in direzione di Livorno tra San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Empoli e Montopoli Valdarno. Un sinistro stradale alle 11 e 30 tra Santa Croce sull'Arno e Montopoli in direzione di Livorno, un altro alle 12 e 45 all'altezza di Empoli Ovest in direzione di Livorno.

Intorno alle 16 è stata segnalata pioggia e sono stati segnalati anche animali in strada tra Lastra a Signa e Ginestra Fiorentina in direzione di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno