Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Cronaca lunedì 11 giugno 2018 ore 21:15

Duccio è morto, in tre accusati di omicidio

Duccio Dini - foto Facebook

E' spirato il giovane di 29 anni travolto da un'auto durante un folle inseguimento fra rom in via Canova per un regolamento di conti



FIRENZE — Duccio Dini è morto. La procedura per il riconoscimento di morte cerebrale del giovane di 29 anni rimasto gravemente ferito nell'incidente in viale Canova provocato da un inseguimento fra rom si è conclusa nel tardo pomeriggio nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Careggi.

La famiglia ha autorizzato la donazione degli organi. L'amministrazione comunale ha proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali. Il ministro dell'interno Matteo Salvini ha espresso cordoglio ai genitori di Dini, annunciando che nei prossimi giorni sarà a Firenze per affrontare la situazione sicurezza.

Intanto proseguono le indagini per ricostruire la dinamica della tragedia. I tre rom che stavano inseguendo un congiunto per un blitz punitivo e che hanno investito Duccio Dini, fermo a un semaforo a bordo del suo scooter, sono accusati di omicidio volontario. L'uomo braccato non è invece più indagato ed è considerato un testimone. Ricoverato in ospedale per le ferite riportate a seguito dell'impatto, ha riportato un trauma cranico e la prognosi è di trenta giorni.

L'uomo ha 43 anni e abita nel campo rom del Poderaccio. Alcuni giorni fa aveva avuto un violento scontro con il suocero, innescando la rappresaglia che alla fine è costata la vita a un innocente.

Nel tardo pomeriggio si è tenuta in viale Canova una manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia. Quando il corteoi si è avvicinato al campo rom del Poderaccio ci sono stati momenti di tensione. Il campo era circondato da un cordone di forze dell'ordine.

Moltissimi fiori sono stati deposti per Duccio sul luogo dell'incidente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2022 alla guida del Consorzio Co&So, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente nazionale dell'associazione. Cordoglio istituzionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità