QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 marzo 2019

Cronaca domenica 10 giugno 2018 ore 15:00

Sparano, si inseguono e travolgono uno scooter

Il fatto al culmine di una lite fra due rom, poi bloccati dai carabinieri. L'uomo investito è in gravi condizioni. Si cercano testimoni



FIRENZE — Hanno litigato animatamente e poi hanno ingaggiato un inseguimento in strada con tanto di spari di pistola, durante il quale hanno travolto un uomo di 29 anni che viaggiava in sella a uno scooter. E' quanto è accaduto intorno alle 12,30 di oggi in via Canova.

I protagonisti del litigio e dell'incidente sono due uomini di etnia rom, parenti fra di loro, residenti nel campo nomadi in via del Poderaccio.

Nell'impatto, lo scooterista ha riportato diverse ferite ed è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Careggi. Coinvolte, ma senza alcuna persona lesa, anche altre due auto. Uno dei veicoli dei rom, invece, è finito in una siepe e si è incendiato.

L'automobilista è stato ricoverato all'ospedale di Torregalli ed è piantonato dai carabinieri. 

I colpi di pistola sarebbero stati esplosi, secondo un testimone, dall'auto che inseguiva l'altra vettura ma, come già precisato, nessuno è rimasto ferito. 

Sul posto oltre a carabinieri e polizia municipale anche il presidente del quartiere Quattro, Mirko Dormentoni.

La procura rivolge un appello alle persone che hanno assistito all'inseguimento e all'incidente in via Canova a recarsi alle caserme dei carabinieri di Legnaia e Borgo Ognissanti per riferire la loro testimonianza sull'accaduto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità