Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Sport domenica 24 ottobre 2021 ore 13:49

Fiorentini in vetta nelle bocce paralimpiche

Un momento delle gare
Un momento delle gare

Le gare regionali dei bocciofili con disabilità motoria hanno incoronato Pietro Rosano, Martina Rosano e Silvia Gregori della Po.Ha.Fi.



SESTO FIORENTINO — Sono Pietro Rosano, Martina Rosano e Silvia Gregori della Po.Ha.Fi. e a Sesto Fiorentino si laureano campioni regionali di bocce paralimpiche. Il successo è arrivato ieri, quando a Sesto i bocciofili paralimpici con disabilità motoria si sono affrontati per conquistare il titolo di campione regionale Sitting sia individuale che a coppie.

La Bocciofila Sestese, da sempre sostenitrice delle bocce paralimpiche, ha aperto ancora una volta le sue porte ai bocciofili in carrozzina, già protagonisti lo scorso Luglio della gara integrata valida per le Olimpiadi della Città Metropolitana di Firenze. 

La società rossoblù del neoeletto presidente Massimo Masini ha organizzato al meglio la giornata assieme a Federbocce Toscana, presente con il presidente Giancarlo Gosti e con il consigliere Simone Mocarelli. Agli ordini del direttore di gara Carlo Donati i giocatori hanno dato ancora una volta sfoggio delle loro capacità, e non a caso tra loro sono presenti anche bocciofili che possono vantare titoli italiani. 

Tra le donne ha prevalso Martina Rosano della Polisportiva Handicappati Fiorentini (Po.Ha.Fi), vincitrice in finale sulla compagna di squadra Silvia Gregori. Tra gli uomini Pietro Rosano della Po.Ha.Fi. ha avuto la meglio in finale sull’uomo simbolo del movimento delle bocce paralimpiche toscane, il pluricampione Roberto Fondi. Silvia Gregori e Pietro Rosano hanno coronato la propria giornata conquistando il titolo a coppia, battendo proprio Fondi e Martina Rosano. 

Per Silvia, al secondo anno di attività, è il primo titolo. Alla manifestazione è intervenuto il consigliere della Città Metropolitana di Firenze delegato a promozione sociale e sport Nicola Armentano, dimostrando la sua vicinanza e il suo sostegno al mondo delle bocce paralimpiche. Proprio Armentano, con il presidente Gosti e il vicepresidente della Bocciofila Sestese Andrea Giachetti, ha premiato i vincitori.

Per Federbocce Toscana e la Bocciofila Sestese i campionati regionali paralimpici di bocce 2021 non sono terminati: venerdì 29 Ottobre i giocatori con disabilità intellettivo relazionale provenienti da tutta la regione arriveranno al Bocciodromo Comunale per conquistare i titoli regionali della loro categoria. Sono attesi oltre 40 bocciofili paralimpici per un’altra giornata che conferma lo straordinario lavoro nel settore paralimpico del Comitato Regionale Toscana di Federbocce.

Campionati Regionali Bocce #Paralimpiche HF Sitting: a Comune di Sesto Fiorentino i titoli vanno ai giocatori della...

Pubblicato da FIB Federazione Italiana Bocce Toscana su Domenica 24 ottobre 2021

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità