Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, il momento in cui Eriksen si accascia a terra

Attualità mercoledì 22 aprile 2020 ore 09:55

La Liberazione virtuale, tra video e flash mob

Anche il Comune di Scandicci ha organizzato una festa del 25 aprile online. Interventi e diretta sui social poi il flash mob Bella Ciao dell'Anpi



SCANDICCI — Un 25 aprile che non abbiamo mai visto, una festa di Liberazione che sarà virtuale in molti Comuni della Toscana. Anche a Scandicci si festeggerà il 75esimo anniversario del 25 aprile 1945 con nuove forme contemporanee di condivisione. 

"Quest’anno - scrive il Comune su Fb - non possiamo essere presenti tutti insieme come facciamo ogni anno, ma viviamo fino in fondo i nostri valori con ancor più convinzione; siamo certi che niente fermerà la partecipazione, anche se a distanza".

Tutte le iniziative e le attività organizzate a Scandicci saranno online, e avranno luogo nello spazio virtuale qui sulla pagina Facebook del Comune di Scandicci:

- Alle 9,30 intervento video del Presidente dell’Istituto Toscano storico della Resistenza di Firenze Giuseppe Matulli, insieme al Sindaco Sandro Fallani.
- Alle 10 Onore ai caduti e deposizione di una corona d’alloro in diretta facebook da piazza Matteotti, con il discorso del Sindaco Sandro Fallani e la partecipazione a distanza del Coro di voci bianche di Scandicci e Firenze diretto da Lucia De Caro.
- Alle 15 “Un invasione di memoria”, flashmob a cura di Anpi nazionale, con l’invito ai cittadini a esporre il tricolore dalle finestre e dai balconi di casa, e da lì intonare Bella Ciao; i partecipanti sono invitati a fare un video dalle finestre e a inviarlo per un montaggio collettivo che sarà condiviso sui canali social del Comune.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità