Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Approvata legge di bilancio in Cdm, c'è stato applauso. Soddisfatti del provvedimento»

Attualità sabato 13 febbraio 2016 ore 13:08

Nardy spacca i tavoli per finire la tramvia

Spopola on line il videogame ideato dal consigliere comunale Giacomo Trombi che vede il sindaco alle prese con i ritardi dell'opera. E c'è anche Renzi



FIRENZE — Un videogioco 8 bit come non se ne vedevano da decenni. Un videogioco in flash, e dunque che può essere giocato solo sul computer, e che prende in giro con ironia il sindaco Dario Nardella e la sua 'guerra' contro i ritardi che si accumulano sui cantieri della tramvia.

Un videogioco politicamente schierato visto che il suo ideatore è Giacomo Trombi, consigliere comunale di Firenze riparte a sinistra. 

Scopo del gioco è aiutare il sindaco Nardy a completate la tramvia. Come? Battendo metaforicamente i pugni sul tavolo delle aziende costruttrici che continuano ad accumulare ritardi. 

Avendo un'interfaccia grafica estremamente semplice, il personaggio di Nardy, invece di battere i pugni sul tavolo, ci salta sopra e li distrugge. Man mano che lo fa i tempi per la realizzazione dell'opera si riducono, mentre se fallisce si moltiplica il disagio per i cittadini. Alla fine, giunti al momento dell'inaugurazione della linea, ecco spuntare l'immagine soddisfatta del premier Matteo Renzi, pronto a prendersi il merito del lavoro del sindaco.

Il videogame sta spopolando in rete ed è disponibile a questo link.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il rinnovo automatico riguarda gli stalli nelle zone blu promiscue di Zcs. Ecco fino a quando rimangono validi i permessi e che fare se si cambia casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca