comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°30° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Incendio al ministero del Lavoro a Roma, il video inedito dell'interno

Cronaca sabato 12 maggio 2018 ore 11:23

Controlli incrociati e multe a raffica a Rifredi

Raffica di multe della polizia municipale nel Quartiere 5. Fra le contestazioni la mancanza di revisione e assicurazione e la guida con cellulare



IRENZE — Due giorni di controlli incrociati per gli agenti di Rifredi su soste e transiti nel Quartiere 5, grazie anche alla collaborazione e alle segnalazioni dei residenti. 

Ieri pomeriggio sono state controllate le soste in via dello Steccuto. Un ciclomotore di proprietà di un cittadino originario della Colombia è stato sanzionato poiché privo di revisione per più di una volta: l’ultima revisione risultava infatti effettuata a settembre 2006 (verbale di 338 euro) e mancava pure la copertura assicurativa da ben dieci anni (sanzione di 849 euro). Il veicolo è stato sequestrato e portato in depositeria. 

Un altro veicolo a due ruote di proprietà di un italiano è stato sanzionato in via Reginaldo Giuliani in quanto risultava privo di copertura assicurativa da tre anni (verbale da 849 euro) e privo di revisione (169 euro). Anche questo mezzo è stato sequestrato e portato alla depositeria. 

Il giorno prima in Via di Novoli un marocchino di 30 anni senza fissa dimora è stato colto mentre guidava la macchina di un altro marocchino residente a Firenze ma non aveva la patente: per lui una multa di ben 5000 euro e una sanzione di 849 euro perché l’auto era anche priva di assicurazione. La macchina è stata sequestrata e introdotta in depositeria perché l’uomo non era nelle condizioni di poter custodire il veicolo a causa di precedenti penali. Ma da ulteriori accertamenti sono emersi anche altri particolari: il proprietario dell’auto risultava come intestatario fittizio di altri 24 veicoli, per cui a quest'ultimo stata è notificata una violazione di 777 euro (ganasce fiscali). 

E’ stata poi la volta di un 41enne fiorentino alla guida di un suv, sanzionato in via Pratese perché telefonava col cellulare senza vivavoce o auricolare: per lui 161 euro di verbale e 5 punti decurtati dalla patente. Sempre in via Pratese, un uomo di 49 anni è stato sanzionato perché guidava una macchina con patente scaduta da settembre 2017: il documento è stato ritirato e l’uomo è stato multato con un verbale di 155 euro. Inoltre, dato che anche lui usava il cellulare senza vivavoce o auricolare, si è visto staccare un verbale di 161 euro e subirà la decurtazione di 5 punti sulla patente. Stessa sorte e stessa via per una donna fiorentina alla guida di un'utilitaria, sanzionata sempre per uso del cellulare alla guida. 

In via del Ponte di Mezzo, infine, il conducente di una macchina è stato sanzionato perché procedeva fuori della carreggiata sulla banchina riservata ai pedoni: per lui un verbale da 41 euro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità