Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Sport sabato 30 maggio 2015 ore 14:40

"Percorso tecnico finito, ripartire da zero"

Alla vigilia dell'ultima di campionato, Vincenzo Montella parla dell'imminente incontro con ADV: "Fare chiarezza su cosa si vuole e si può fare"



FIRENZE — Con la Fiorentina già matematicamente in Europa League, più che il risultato della partita casalinga con Chievo, in queste ore i tifosi viola aspettano di sapere come andrà a finire un altro incontro, quello che si terrà tra oggi e domani tra il tecnico Vincenzo Montella e il presidente Andrea Della Valle, dopo il quale si saprà se l'allenatore continuerà a sedere sulla pachina viola e se inizierà una nuova storia.

Difficile dire quali siano i margini di accordo. Le posizioni sono note: i Della Valle sono per una gestione molto attenta ai conti, Montella vuole un investimento economico importante. Cosa che ha ripetuto anche oggi, con parole mai così nette: "Credo che questa squadra abbia fatto grandissime cose. Che questo percorso tecnico, però, sia finito. Bisogna ricominciare. E' difficile migliorare con lo stesso budget, è molto più facile fare peggio". 

"E' stata una stagione positiva, senza qualche scivolone sarebbe stata perfetta" ha detto Montella, ma per il futuro il discorso cambia. E il tecnico questo dirà alla società: "Bisogna fare chiarezza su cosa si vuole fare e cosa si può fare: i primi tre anni devono essere cancellati per tanti motivi. Bisogna ripartire e dobbiamo capire come e con quale budget". Al solito, Montella non si nasconde: "Io sono schietto, sincero. Anche rispetto al mio ruolo. A volte vado lungo, ma sempre nell'onestà e nella correttezza". "Questa squadra può ripartire con o senza Montella - aggiunge - tutto dipende da quelle che sono le chiarezze reciproche". Un messaggio chiaro ad ADV: "Per colmare quel gap economico con le altre si può fare con una progettazione, con una unione da parte di tutti, dalla società a tutti. Se facciamo così possiamo fare un punto un più, altrimenti si fa un punto in meno".

Ultim perole per la partita casalinga con il Chievo di domani, e il rapporto con la curva."Ci teniamo a chiudere bene, abbiamo due obiettivi: consolidare il quinto posto e perché no puntare al quarto posto". I tifosi? "Hanno avuto un grande atto di umiltà e di amore dopo le sconfitte pesantissime" riconosce Montella, che poi ha aggiunto: "Nei tifosi leggo grande ammirazione per quello che la squadra ha fatto e non posso essere che contento di come Firenze e i tifosi viola mi hanno trattato e mi stimano".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Problemi di sicurezza e di traffico, allarme dei conducenti delle autovetture a noleggio che ogni giorno trasportano turisti e imprenditori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità