Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Lavoro giovedì 14 settembre 2017 ore 16:36

Incatenati per la Richard Ginori

Giornata di sciopero dopo il dietrofront delle banche che rischia di mettere in discussione il futuro dello stabilimento di Sesto



FIRENZE — Lavoratori incatenati per la Richard Ginori. Giornata di sciopero dopo il dietrofront delle banche rispetto agli accordi che rischia di mettere in discussione il futuro dello stabilimento di Sesto Fiorentino della Richard Ginori. Una mobilitazione, indetta dai sindacati Cgil Cisl Uil e Cobas iniziata davanti ai cancelli della fabbrica per arrivare davanti alle banche in viale Lavagnini a Firenze, con l’obiettivo di ribadire con forza agli istituti di credito di chiudere la trattativa per la cessione dei terreni.

E durante il presidio i lavoratori si sono incatenati per protesta. I sindacati stanno già lavorando alle prossime mobilitazioni.

Intano la vicenda della Ginori sarà portata sulla scrivania del ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, impegno preso in Regione dopo la riunione tra il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità