Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE21°40°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Colombia, crolla una tribuna durante la corrida: centinaia di feriti

Attualità martedì 14 aprile 2020 ore 14:45

Il Covid non ferma i cantieri aperti a Firenze

Il primo cittadino si è recato sui cantieri aperti dove proseguono le operazioni di scavo e sistemazione dei sottoservizi e pavimentazioni



FIRENZE — "Firenze non si ferma" ha detto Dario Nardella mostrando le immagini dei cantieri aperti per sistemare strade e piazze cittadine durante l'emergenza sanitaria che costringe a casa i fiorentini.

Sopralluogo sui cantieri di Lungarno Acciaiuoli, via de’ Cerretani e piazza dell’Isolotto per il sindaco Dario Nardella e per l'assessore Stefano Giorgetti. "I lavori vanno avanti anche in Piazza Vittorio Veneto, via dei Serragli, via Pandolfini, piazza Nannotti, bypass di Mantignano Ugnano, via dei Gori, piazza Tasso, raccordo di Varlungo e nelle prossime settimane riasfaltatura di viale Petrarca, parcheggi di viale Corsica e via del Terzolle" ha detto il sindaco.  

“Nonostante le difficoltà dell’attuale situazione i lavori proseguono per rendere la città più moderna ed efficiente ed essere pronti alla ripartenza di tutte le attività. E anche più bella attraverso la riqualificazione delle aree già interessate dai cantieri” ha commentato l’assessore Giorgetti

In dettaglio in lungarno Acciauoli è in corso i lavori sui sottoservizi e preparazione del getto per la posa del lastrico sui marciapiedi (che nell’occasione vengono ampliati) e sulla carreggiata. Per quanto riguarda via Cerretani-via Panzani, ultimati l’allargamento e il rifacimento in pietra del marciapiede lato destro fino a via del Giglio, adesso il cantiere si è spostato sul lato sinistro. Entro aprile i marciapiedi saranno completati, poi i lavori andranno a interessare la carreggiata che, a partire dall’incrocio con da piazza Santa Maria Maggiore, sarà realizzata in asfalto architettonico come quello già utilizzato nel quadrante via Venezia-via Micheli-via Cherubini-via Modena. Hanno ripreso e proseguono i lavori anche in via dei Serragli, via dei Pandolfini e il cantiere del by-pass di Ugnano-Mantignano

Passando alle asfaltature e ripristini localizzati sulla viabilità cittadina, oggi sono iniziati i lavori in via dei Gori, Viadotto Marco Polo, via Mercati, lungarno del Pignone e via Venosta. Da lunedì 20 aprile si aggiungeranno i rifacimenti della carreggiata da lunedì in viale Petrarca-viale Pratolini-piazza Tasso e nei parcheggi di viale Corsica e via del Terzolle. A seguire sarà la volta degli interventi in viale Etruria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca