Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Piero Angela, l'ultima volta in tv: «Io come la Regina Elisabetta: lavoro da 70 anni per la Rai»

Attualità giovedì 14 maggio 2015 ore 17:35

Gli antichi mestieri in mostra al Giardino Corsini

Al via la ventesima edizione di Artigianato e Palazzo: 80 maestri artigiani creeranno le loro opere direttamente sotto gli occhi dei visitatori



FIRENZE — La rassegna si è aperta con la consegna del premio più ambito, quello dello stand più bello della ventesima edizione: la padrona di casa, Giorgiana Corsini e l'art director dell'evento, Neri Torrigiani, hanno affisso la coccarda della vittoria sulle divise dei titolar dell'Antica Pasticceria Don Gino, che con i suoi carretti carichi di delizie in marzapane ha portato da Bagheria a Firenze i sapori e i colori della tradizione dolciaria siciliana.

E' l'esempio più lampante di che cosa sia Artigianato e Palazzo, un'esposizione di prodotti artigianali a tutto tondo che non escludono, anzi comprendono, anche quelli gastronomici. Ma la peculiarità di questa manifestazione è un'altra: fino al 17 maggio infatti i visitatori potranno vedere gli artigiani, giovani e meno giovani, affermati o in piena ascesa, mentre creano dal nulla i loro lavori.

Tra gli ospiti di questa edizione ci sarà Costantino della Gherardesca, mentre dal prossimo anno sarà possibile acquistare i prodotti in mostra non solo all'interno del giardino Corsini ma anche sul portale e-commerce YouMODY.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo settimane di siccità, caldo torrido e timidi accenni di precipitazioni, in serata sulla città si è scatenata la bufera annunciata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca