comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
Val Seriana, il conto delle vittime non torna. Il sindaco di Albino: «Più morti che nella Grande guerra, ma non riconosciuti dai dati ufficiali»

Cronaca mercoledì 21 giugno 2017 ore 18:00

Gestione piscine, Forza Italia chiede chiarezza

I consiglieri azzurri a Palazzo Vecchio chiederanno una comunicazione della giunta alla luce dell'inchiesta in cui è indagato anche un assessore



FIRENZE — I consiglieri di Forza Italia nel consiglio comunale fiorentino vogliono chiarezza da parte della giunta Nardella in merito alla gestione delle piscine comunali dopo la sospensione della dirigente dell'ufficio sport Elena Toppino e di un altro funzionario, interdetti dal tribunale a seguito di un'inchiesta per turbativa d'asta in cui è indagato anche l'assessore allo sport Andrea Vannucci.

"Chiederemo che lunedì prossimo durante la seduta del Consiglio comunale di Firenze, la giunta faccia una comunicazione in aula, riferisca di tutte le notizie in suo possesso, e faccia il punto sull'assegnazione delle piscine - spiegano in una nota i consiglieri Jacopo Cellai, Mario Razzanelli, Mario Tenerani e Luca Tani - Anche in base all'esito della comunicazione della giunta in aula valuteremo la richiesta di una commissione di indagine. Chiediamo sin da ora all'amministrazione comunale di occuparsi della situazione degli impianti in questione, che devono proseguire la loro attività. Il Comune deve garantire lavoratori e fruitori degli impianti".

Sono otto gli indagati a Firenze per turbativa d'asta e falso nell'assegnazione della gestione di piscine comunali: tra questi l'assessore allo sport Andrea Vannucci. L'inchiesta della Procura di Firenze è condotta dalla guardia di finanza.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità