Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Cronaca mercoledì 22 settembre 2021 ore 14:13

Ultras con mazze ferrate in auto, scatta il daspo

Divieto di partecipare alle manifestazioni sportive fino a 10 anni, è quanto disposto dal questore per 18 tifosi sorpresi durante Fiorentina Inter



FIRENZE — Sono stati fermati nei pressi dello stadio Artemio Franchi con le auto piene di mazze ferrate, si tratta di 18 tifosi in trasferta arrivati da Milano per la partita tra Fiorentina ed Inter. La questura ha richiesto il daspo.

Intorno alle 20, 6 veicoli sono stati controllati in Viale Cialdini a Campo di Marte dagli agenti impegnati nei servizi di ordine e sicurezza in occasione della partita. La Digos ha identificato 30 persone, tutte di provenienti dalla Lombardia.

Su tre veicoli, sui quali viaggiavano 18 tifosi, sono stati rinvenuti 6 fumogeni e un totale di 17 mazze, 11 di gomma rigida e 6 in ferro e legno.

Tutti e 18 i fermati, di età compresa tra i 17 ed i 47 anni, dei quali 13 già noti alle forze di polizia, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere in occasione di manifestazioni sportive e 4 anche per il possesso dei fumogeni.

Sono in corso di emissione da parte del questore di Firenze dei provvedimenti di Daspo per vietare la partecipazione ad altre manifestazioni sportive fino anche a 10 anni, con possibile obbligo di presentazione alla polizia.

Sono in corso accertamenti per verificare se i tifosi interisti abbiano preso parte a scontri con persone dell’opposta tifoseria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS