Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:54 METEO:FIRENZE16°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Attualità lunedì 26 aprile 2021 ore 10:45

Tutti pazzi per i cimeli di Amici Miei

Un bazar museo dedicato ai cimeli che ricordano e celebrano la saga di Mario Monicelli e l'intera commedia all'italiana da Villaggio a Proietti



FIRENZE — Grande curiosità e partecipazione per l'apertura a Firenze della "Supercazzola", il primo negozio interamente dedicato ad Amici Miei ed ai film cult della commedia anni ’70 ’80 e ‘90. 

L'apertura è avvenuta domenica 25 Aprile nel quartiere San Niccolò a pochi metri da via dei Renai divenuta negli anni un vero e proprio punto di riferimento per i fans con la posa della targa commemorativa al Bar Necchi da parte dell’amministrazione comunale nel 2017 e l’intitolazione di via Mario Monicelli nel 2019.

Lo spazio è dedicato ad Amici Miei, film cult girato a Firenze con Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Adolfo Celi, Gastone Moschin e Duilio Del Prete prima e Renzo Montagnani poi ma raccoglie materiale celebrativo di tutta la commedia all'italiana. Dietro c'è una Pagina Facebook molto attiva e seguita in tutta Italia Conte Raffaello Mascetti.

Sono tanti i fiorentini che conoscono a memoria le battute di Amici Miei ad iniziare dalla Supercazzola, il nonsense del Conte Raffaello Mascetti da cui prende nome il bazar. 

L'evento ha però attirato anche collezionisti appassionati dei film di Paolo Villaggio con la sua Coppa Cobram a quelli di Renato Pozzetto con Il Ragazzo di Campagna, da Il Marchese del Grillo a Febbre da Cavallo con particolare attenzione ai classici toscani.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità