comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 27 novembre 2020
corriere tv
Napoli, davanti al San Paolo l'emozionante omaggio dei tifosi: cori e fumogeni per Maradona

Cronaca giovedì 19 settembre 2019 ore 20:00

Tramvia, autisti aggrediti a Careggi

I sindacati denunciano alcuni episodi di violenza avvenuti a distanza di breve tempo lungo il percorso del mezzo pubblico diretto al polo ospedaliero



FIRENZE — Due autisti della tramvia fiorentina sono stati aggrediti in servizio, gli episodi sono stati denunciati dalla segreteria della Faisa Cisal che ha chiesto l'intervento dell'azienda. Le aggressioni, fisiche e verbali, si sono verificate a distanza di breve tempo l'una dall'altra, entrambi nella zona di Careggi al capolinea della Linea T1.

Un uomo è salito sul tram fermo al capolinea ed ha iniziato ad urinare all'interno di un vagone, l'autista intervenuto per farlo desistere dal gesto è stato spintonato. In un secondo episodio l'autista del tram non è riuscito a far scendere dal mezzo un altro individuo che sarebbe apparso all'autista in stato di alterazione alcolica. 

I due episodi sono stati denunciati dalla Faisa Cisal che in vista dell'incontro programmato con la dirigenza per il 25 Settembre,ha commentato "Gest si impegni a porre maggiore attenzione verso un problema in via di espansione e non più gestibile".

Il vice segretario Faisa Cisal, Massimo Milli, contattato da QuiNews Firenze ha spiegato "Non è possibile trascinare oltre la problematica che è concreta e sotto gli occhi di tutti. L'incontro sulla sicurezza a bordo dei mezzi pubblici intercorso tra le organizzazioni sindacali, il Prefetto ed il Questore di Firenze ed esteso a livello regionale avrebbe dovuto già essere un campanello di allarme. Il problema esiste ed occorre trovare una soluzione, per tutti o al limite azienda per azienda, se può servire a trovare degli accorgimenti che possono essere da esempio anche per gli altri".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità