Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:40 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 04 giugno 2022 ore 18:35

Le discese per passeggiare lungo il torrente

Una delle discese pedonali verso il Terzolle
Una delle nuove discese pedonali verso il Terzolle

Adesso tutti possono raggiungere comodamente la sponda dell'acqua per una passeggiata nel verde incastonato proprio in mezzo alla città



FIRENZE — Due nuove discese pedonali per raggiungere comodamente la sponda del Terzolle e passeggiare nel verde incastonato proprio in mezzo alla città: la zona in cui sono state realizzate dal consorzio di bonifica Medio Valdarno è quella del Ponte di Mezzo.

In pratica si trovano nel quartiere di Novoli, poco a valle del Ponte di Mezzo, all’altezza della scuola Mameli in via Corsali: qui in testa d’argine sono state create due nuove discese pedonali sulle sponde per facilitare l’accesso all’alveo sia da parte di uomini e mezzi della bonifica, certo, ma anche per i cittadini che possono così godersi al meglio la striscia verde lungo il corso d’acqua.

La prima rampa serve per accedere in alveo in destra idraulica, dove era già presente una pista di manutenzione. La seconda lato strada favorisce la fruibilità pubblica del torrente, oltre ad avere il compito di agevolare gli interventi di controllo e manutenzione da parte dei tecnici consortili.

“Le nuove sistemazioni arginali, realizzate in accordo con il genio civile della Regione Toscana, derivano da un lungo percorso di studio e proposta commissionato dal consorzio di bonifica a Legambiente Toscana – spiega il presidente del consorzio stesso, Marco Bottino – con l’obiettivo di riqualificare intervento dopo intervento, anche dal punto di vista ambientale, i tratti urbani dei torrenti Terzolle e Mugnone”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato a metà mattina innescando l'intervento in forze da parte dei vigili del fuoco con più squadre ed automezzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca