comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 01 dicembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Attualità mercoledì 20 dicembre 2017 ore 15:00

Spuntano nuovi alberi su viale Guidoni

Completati i lavori di piantumazione delle 114 piante. Assessore Bettini: "Lasciamo alle future generazioni un patrimonio arboreo che regga al clima"



FIRENZE — Si sono conclusi i lavori per la messa a dimora dei nuovi alberi in viale Guidoni

L’intervento rinnova il patrimonio arboreo del secondo tratto del viale sostituendo le magnolie, i 92 pini neri e numerosi piccoli cespugli ad alberello. Gli operai della ditta esterna incaricata hanno rimosse le vecchie ceppaie e reimpiantato, complessivamente, 114 nuovi alberi: tigli argentati e parrotie.

"Un'altra promessa mantenuta – ha sottolineato l'assessore all'ambiente Alessia Bettini – la messa in sicurezza e il ripristino dei viali alberati, è una delle priorità della città insieme all'arricchimento del patrimonio arboreo. L'obiettivo è lasciarlo alle future generazioni anche con piante che possano reggere con successo ai cambiamenti climatici in atto". 

"Nell'ambito del rinnovo del patrimonio arboreo di Firenze, viale Guidoni è un esempio importante – hanno spiegato il presidente della Commissione ambiente e vivibilità urbana Fabrizio Ricci ed il presidente del quartiere 5 Cristiano Balli – perché sono stati messi a dimora degli alberi giovani, di grandezza considerevole per garantirne il miglior attecchimento possibile, rinnovando il doppio filare dall'altezza di via Torre degli Agli all'intersezione con via Forlanini. Sono state introdotte due specie arboree alternate, in maniera alternata: tiglio e parrotia, per garantire una diversificazione".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità