Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Achille Lauro vestito da sposa bacia Boss Doms e duetta con Fiorello

Attualità venerdì 02 novembre 2018 ore 10:10

Il sigillo della pace a don Ernest Simoni

Dario Nardella e don Ernest Simoni

L'onorificenza consegnata in Palazzo Vecchio al religioso albanese perseguitato sotto il regime comunista di Enver Hoxha. Da anni vive a Firenze



FIRENZE — Alla cerimonia di consegna del Sigillo della Pace a don Ernest Simoni nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio erano presenti anche il presidente della Repubblica di Albania Ilir Meta e l’arcivescovo di Firenze cardinale Giuseppe Betori. A consegnare l'onorificenza al religioso albanese che da anni vive nel capoluogo toscano è stato ieri il sindaco Dario Nardella: "È un grande onore consegnare questo riconoscimento a Don Ernest Simoni per la sua testimonianza di uomo di pace, libertà e pace", ha detto Nardella. 

Un giorno speciale per don Simoni, visto che la consegna del Sigillo della Pace è caduta in occasione del suo 90mo compleanno. Nominato cardinale da Papa Francesco nel 2016, è stato accolto nella diocesi di Firenze dove il cardinale Betori, che ha concelebrato con lui l'eucarestia, gli ha affidato l'incarico di canonico onorario del Capitolo Metropolitano.

In passato il riconoscimento è stato attribuito anche a Giovanni Paolo II, Michail Gorbaciov e al Dalai Lama.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità