comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, la lunghissima fila di tifosi in coda per la camera ardente

Attualità mercoledì 15 marzo 2017 ore 17:20

Scintille sulla moschea nella ex caserma Lupi

Vespaio sull'ipotesi ventilata dal sindaco Nardella di collocare il tempio islamico di preghiera nel complesso al confine con Scandicci



FIRENZE — L'idea dell'ex caserma Gonzaga Lupi di Toscana come sede della moschea è stata avanzata dal primo cittadino di Firenze, come riporta il Corriere Fiorentino, nel corso della visita al centro di preghiera islamico. La prima visita, per la cronaca, mai svolta da un sindaco fiorentino, compiuta a poco più di un anno dalla firma del patto di cittadinanza tra Comune di Firenze e Comunità islamica di Firenze e Toscana.

Un'ipotesi che, però, ha subito trovato diverse resistenze. A partire da quella del sindaco di Scandicci Sandro Fallani che in un post su facebook ha detto di aver subito sentito l'omologo fiorentino Dario Nardella. 

"Mi ha detto che si tratta solo di un’ipotesi e che quello è territorio comunale di Firenze - scrive Fallani - concordo che la moschea, come ogni luogo di culto, deve trovare uno spazio dignitoso in città; ricordo però che per un preciso accordo sul futuro di quell’area, che è al nostro confine, è stato fatto un percorso partecipativo che ha coinvolto i cittadini e i Comuni sia di Firenze che di Scandicci. Le indicazioni che sono venute da quelle persone hanno un valore e devono essere tenute in considerazione; ulteriori funzioni pubbliche devono essere discusse e condivise con le comunità".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità